Le cave di San Carlo per l'estrazione del calcare

La società Solvay Chimica Italia S.p.A., con sede legale nello Stabilimento di Rosignano, gestisce la cava di calcare avviata fin dal 1928 in Comune di San Vincenzo (LI), ai fini dell’approvvigionamento di  questa materia prima per il ciclo produttivo del Carbonato di Sodio sito nel proprio stabilimento di Rosignano Solvay.

Attualmente l’attività estrattiva investe un area di circa 250 ettari.

Parte del prodotto viene venduto a clienti per l’utilizzo come materia prima per cementerie; materia prima per filler granigle e sabbioni; aggregato per opere di ingegneria civile, riempimenti, sistemazioni superficiali, rilevati e sottofondi stradali; blocchi per scogliere.